Da James Bond a Vito Corleone: l’abito dell’uomo carismatico nel cinema

carisma dei personaggi del cinema come si vestono

A quanti uomini è capitato di ammirare con particolare curiosità e, magari, con un pizzico d’invidia lo stile impeccabile dei protagonisti di film quali “007”, “Il Padrino” o, perché no, “Fight Club”? Per un uomo, infatti, indossare l’abito giusto significa riuscire a mettere in luce la propria personalità già al primo sguardo. Ma cosa indossavano i protagonisti di alcune pellicole che hanno fatto la storia del cinema?
Il primo e probabilmente più famoso da menzionare in tale ambito è James Bond, l’agente segreto più affascinante di tutti i tempi. In occasione delle riprese di “007”, tutti gli attori che si sono susseguiti nel personaggio di James Bond hanno indossato rigorosamente smoking nero, camicia bianca e scarpe di vernice nera lucida. Uno stile elegante, dunque, ma allo stesso tempo adatto ad un uomo perfettamente a suo agio in ogni circostanza. Durante il corso degli anni, inoltre, il look degli “007” ha concesso di indossare ai protagonisti anche abiti casual quali eleganti cappotti rigorosamente di colore scuro, maglioni e pantaloni dal taglio sportivo. Un outfit che, seppur classico e particolarmente chic, ha permesso agli agenti segreti di mettere in risalto la propria fisicità. Immancabile accessorio dell’agente segreto “007” è, poi, l’orologio che, dipendentemente dalle circostanze, ha linee classiche o decisamente più sportive e massicce.
Tra i protagonisti maschili che hanno fatto la storia del cinema vi è, poi, Don Vito Corleone, il protagonista della serie di film “Il Padrino”. Abbigliamento estremamente elegante ed impeccabile in ogni circostanza quello di Don Vito Corleone che, anche grazie ai suoi abiti, è riuscito a trasmettere al grande pubblico il suo carisma e la sua forte personalità. Outfit basato, dunque, esclusivamente su smoking e gessati molto spesso accompagnati da giletpapillon.
Non solo eleganza, però, nel cinema ma anche prestanza fisica e, soprattutto, il fascino del cosiddetto “bello e dannato”. Se, dunque, siete tra gli uomini che per il loro look vogliono scegliere un outfit in grado di donare loro un aspetto particolarmente fiero e sicuro di sé, è necessario fare una breve digressione in merito allo stile di Brad Pitt in “Fight Club”, una delle sue più celebri pellicole. Abiti casual, t-shirt aderenti, jeans strappati, occhiali con lenti colorate e gli immancabili giubbotti di pelle: è questo lo stile dell’uomo che ha tutte le carte in regola per entrare a far parte del “Fight Club”.
Come dimenticare, poi, l’abbigliamento di James Dean nel film “Gioventù bruciata”? In tale film James Dean veste i panni di un giovane ribelle, sicuro di sé, amato dalle ragazze e pieno di amici ed indossa jeans, scarpe da tennis, t-shirt e giubbotti sportivi. Uno stile casual ma raffinato e curato nei dettagli il cui accessorio imprescindibile, questa volta, è rappresentato dagli occhiali da sole.
Un uomo che, invece, mette in risalto la sua forte personalità pur non abbandonando l’abito elegante è il Richard Gere di “Pretty Woman” che, alle prese con la bellissima Julia Roberts, non perde l’occasione per sfoggiare tutta la sua classe con abiti coordinati in perfetto stile italiano. Giacche e pantaloni eleganti e cappotti dal taglio classico fanno, dunque, da cornice ad una storia d’amore senza tempo.
Nell’elenco delle pellicole di cui sono protagonisti uomini eleganti, sicuri di sè e di successo, è necessario non dimenticare “Ocean’s Twelve”. Film del 2004, “Ocean’s Twelve” conta al suo attivo ben quattro uomini dall’indiscusso fascino interpretati da George Clooney, Brad Pitt, Matt Damon ed Andy García. Stile sobrio e raffinato quello dei protagonisti di tale pellicola. Abiti coordinati con taglio classico, soprabiti casual e cravatte: sono questi i dettagli che rendono i protagonisti di “Ocean’s Twelve” uomini dalla forte personalità. Per quanto riguarda i colori, soffermiamoci (ancora una volta) su Brad Pitt: le tinte tenui e delicate ed i colori chiari in netto contrasto con le linee degli abiti, fanno di uno dei protagonisti della pellicola un uomo a suo agio in qualunque tipo di circostanza. Nel caso di George cLooney, invece, è opportuno tenere presente che, molto spesso, alle giacche nere dal taglio classico sono state abbinate camicie nere in modo tale da creare un “tono su tono” in grado di far risaltare il carisma e la personalità di un uomo deciso, forte ed estremamente sicuro di sé.

No comments yet.

Leave a Comment